PaginaZero

RIVISTA DI CULTURE DI FRONTIERA

Archive for 25 marzo 2007

Libertà di espressione: Razia Khan

Posted by Mauro Daltin su marzo 25, 2007

liberta.jpg

RAZIA KHAN
(Bangladesh P.E.N. Centre)
Libertà di espressione e diritti umani per gli scrittori del mondo

Spesso, quando sentiamo queste parole, noi crediamo di averle, tali libertà, finché una qualche entità dispotica non ci impone improvvisi divieti su quanto diciamo o scriviamo. Quando vediamo degli scrittori gettati in prigione o esiliati per avere espresso ciò in cui credono, ci rendiamo conto che esiste una grave privazione di libertà e di diritti umani. Dante visse in esilio fino alla morte, a causa dell’intolleranza politica di potenti gruppi nell’Italia di quel tempo. Il poeta Shelley venne espulso da Oxforf per avere scritto un libello sull’ateismo. Julius Fucik fu incarcerato per le sue idee di sinistra. Munir Chowdhury, il nostro brillante drammaturgo, subì una lunga incarcerazione. Il poeta Nazrul l’agitatore fu gettato in prigione dagli Inglesi per avere dato sfogo al suo fervore patriottico. Nel mondo intero ci sono infiniti esempi di violazione dei diritti fondamentali degli scrittori. Leggi il seguito di questo post »

Posted in SAGGI | Leave a Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 27 follower