PaginaZero

RIVISTA DI CULTURE DI FRONTIERA

Archive for 27 febbraio 2008

e-book: Dmitrij A. Prigov

Pubblicato da paolo fichera su febbraio 27, 2008

logo_pz2thumbnailthumbnail.jpg

È uscito il nuovo e-book della collana di poesia le betulle nane

Banale ragionamento sul tema della libertà di Dmitrij A. Prigov

per scaricarlo qui:
dmitrij-a-prigov.pdf

La quantità delle opere di Prigov è leggendaria. Egli si è impegnato a scrivere diecimila poesie, e ha largamente superato questo impegno (senza considerare i testi di altri generi e forme). Per tutta la vita ha scritto alcune poesie al giorno, e in questo gesto d’avanguardia si percepisce una chiara sfida – all’interpretazione tradizionale dell’“opera”. La quantità in Prigov non è l’intenzione di creare il maggior numero possibile di “opere”. È l’intenzione di rendere la quantità stessa un’opera. L’apparente dilettantismo e la chiara negligenza sono stati percepiti come una qualità particolare, come una variante di pseudo primitivismo letterario.
Prigov è l’apostolo della libertà artistica. Tipicamente prigoviano è l’estraniamento dalla qualità, dalla norma letteraria. Egli ha mostrato che i versi possono essere molto vari, di qualsiasi tipo, che non è obbligatorio avere un atteggiamento così serio verso la missione del poeta, dato che non è un ruolo unico, bensì una moltitudine di ruoli, tra cui ci sono anche quelli comici.
(Paolo Galvagni)

Pubblicato in: E-BOOK PZ | Leave a Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 27 follower