PaginaZero

RIVISTA DI CULTURE DI FRONTIERA

Nuovo numero della rivista eSamizdat

Posted by Mauro Daltin su giugno 18, 2007

cop2007_1-2mini.jpg

Con piacere segnaliamo l’uscita del nuovo numero della rivista eSamizdat che potete scaricare in pdf dal sito.

Con questo numero doppio eSamizdat torna, dopo il numero unico del 2006 integralmente dedicato alle recensioni, al suo modello originario, presentando due Temi distinti: una consistente antologia dell’ultima avanguardia russa, gli oberiuti, curata da Milly Berrone e Giulietta Greppi e un omaggio alla giornalista russa Anna Politkovskaja, brutalmente assassinata a Mosca il 7 ottobre del 2006. Nelle singole sezioni della rivista presentiamo inoltre diversi materiali e traduzioni che risveglieranno senz’altro la curiosità di molti dei nostri lettori. Cogliamo l’occasione per segnalare, tra i contributi più interessanti, un importante aggiornamento della bibliografia di Angelo Maria Ripellino, pubblicata nel numero 2004/2. Abbiamo però sempre ritenuto che ogni rivista dovesse essere costantemente in grado di arricchire il suo modello di partenza ed eSamizdat lo fa a partire da questo numero con alcune nuove sezioni: Altreurope (che sarà dedicata ai paesi non slavi di quell’arcipelago che è l’ex Europa dell’est), Rassegne (che conterrà quelle analisi di alcuni fenomeni non assimilabili a semplici recensioni), Immagini (che testimonierà la vivacità di una produzione fotografica ad alcuni forse non troppo nota) e Panorama (che presenterà “in pillole”, e a rotazione, le novità letterario-culturali che hanno caratterizzato il dibattito culturale in alcuni dei paesi di cui ci occupiamo). Se al folclore del mondo editoriale di oggi appartiene la prima minaccia (preventiva) di querela per una possibile nostra recensione negativa, molte sono state le belle parole spese per il ritorno della nostra rivista. Ne siamo particolarmente felici, perché in tutti i casi in cui non è il soldo a muovere la promozione culturale, il riconoscimento principale è dato dal numero crescente di lettori e simpatizzanti. Naturalmente molte sono le persone che vorremmo e dovremmo ringraziare, ci limitiamo a farlo esplicitamente nel caso della Novaja Gazeta, che ci ha concesso l’autorizzazione a pubblicare i testi di Anna Politkovskaja, delle curatrici della sezione dedicata agli oberiuti, dell’insostituibile Laura Piccolo, di Antonio Pane, instancabile ritrovatore di tracce ripelliniane ormai dimenticate, e di tutti coloro che hanno salutato con simpatia la notizia della prosecuzione di eSamizdat e la fondazione dell’associazione culturale Altreurope, iscrivendosi e sostenendo così in modo concreto il nostro lavoro. Maggiori informazioni in questo senso possono essere reperite all’indirizzo Altreurope. eSamizdat tornerà puntuale prima della fine dell’anno come una sorta di regalo di natale. Intanto buona lettura a tutti.

Annunci

Una Risposta to “Nuovo numero della rivista eSamizdat”

  1. […] del modo in cui è stato accolo, si può leggere la versione dell’Osservatorio Caucaso e di Pagina Zero. Il giornalismo vale una vita. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: