PaginaZero

RIVISTA DI CULTURE DI FRONTIERA

Immagini da un regime

Posted by pasha39 su gennaio 11, 2008

koz1.jpg

La Bielorussia è l’unico regime antidemocratico rimasto in tutta Europa. E’ guidata dal “sovrano” Aleksandr Lukašenko.


koz2.jpg
koz3.jpg
koz4.jpg

Aleksandr Kozulin nasce nel 1955 a Minsk, capitale dell’allora Bielorussia sovietica. Ha al suo attivo una lunga carriera accademica: docente di matematica negli anni Ottanta del secolo scorso, nel 1996 è divenuto rettore dell’Università statale di Minsk. Nel 2005 viene eletto presidente del partito social democratico bielorusso “Hramada”.
Alle elezioni del 2006 Lukašenko si riconferma Presidente della Repubblica. Subito ha inizio uno stretto giro di vite contro gli oppositori, primo dei quali proprio Kozulin, che si era candidato alla guida del Paese contro il leader uscente. Il 25 marzo 2006 Kozulin partecipa a una manifestazione di protesta in cui si accusa il governo di aver
falsificato i voti. La manifestazione viene duramente repressa dalla polizia e lo stesso Kozulin viene trattenuto in stato di fermo. Il 13 luglio 2006 Kozulin è condannato a 5 anni e mezzo di reclusione. Il processo si svolge a porte chiuse.

dal sito:

 http://www.kozylin.com/

Annunci

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: