PaginaZero

RIVISTA DI CULTURE DI FRONTIERA

frammenti da Opera di Carlo Bodoni #1

Posted by paolo fichera su febbraio 5, 2008

l’indovino di notte certifica il frammento, lo fa natura di fiato e dice che la dama è senza la gioventù del Castello. All’urlo la fiamma imboccava una strada e una croce moriva infissa in terra. Ai morti poeti il più fragile appariva vitello da latte e il lupo con la veste d’agnello varcava la soglia della Casa con passo tonante. Il profeta è morto, si è fatto viandante. E cala perfetta l’abitudine della morte sulla veste baronale, il passo nel latte, i corpi in salvo.

(da Opera di Carlo Bodoni)

Annunci

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: